Connect with us

Serie A

Le formazioni (quasi ufficiali) della nuova Serie A

Pubblicato

il

Facciamo un rapido resoconto su tutte le squadre e le loro probabili formazioni. Ecco come giocheranno (ovviamente ancora non si è conclusa questa sessione di calciomercato) nel prossimo campionato di Serie A.

  • ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, PASALIC, RECA; Ilicic; ZAPATA, Gomez. All: Gasperini (confermato).
  • BOLOGNA (3-5-2): SKORUPSKI; Mbaye, Gonzalez, Helander; MATTIELLO, Poli, Pulgar, Dzemaili, DIJKS; FALCINELLI, SANTANDER. All: INZAGHI (nuovo).
  • CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; SRNA, Romagna, Ceppitelli, Lykogiannis; Barella, Cigarini, CASTRO; Joao Pedro; Pavoletti, Farias. All: MARAN (nuovo).
  • CHIEVO VERONA (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Jaroszynski; Depaoli, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; DJORDJEVIC. All: D’Anna (confermato).
  • EMPOLI (4-3-1-2): Provedel; Di Lorenzo, MARCJANIK, Maietta, Pasqual; Krunic, Bennacer, Brighi; Zajc; Caputo, LA GUMINA. All: Andreazzoli (confermato).
  • FIORENTINA (4-3-3): LAFONT; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Veretout, NORGAARD, Benassi; Chiesa, Simeone, Eysseric. All: Pioli (confermato).
  • FROSINONE (3-5-2): SPORTIELLO; GOLDANIGA, Ariaudo, Krajnc; M.Ciofani, HALLFREDSSON, Maiello, CRISETIG, MOLINARO; Ciano, PERICA. All: Longo (confermato).
  • GENOA (3-5-2): MARCHETTI; Biraschi, Spolli, CRISCITO; ROMULO, Hiljemark, SANDRO, MAZZITELLI, Laxalt; Lapadula, Medeiros. All: Ballardini (confermato).
  • INTER (4-2-3-1): Handanovic; VRSALJKO, Skriniar, DE VRIJ, ASAMOAH; Vecino, Brozovic; POLITANO, NAINGGOLAN, Perisic; Icardi. All: Spalletti (confermato).
  • JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; CANCELO, BONUCCI, Chiellini, Alex Sandro; EMRE CAN, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, CRISTIANO RONALDO, Dybala. All: Allegri (confermato).
  • LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, ACERBI, Radu; Marusic, BADELJ, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, DURMISI; Luis Alberto; Immobile. All. Inzaghi (confermato).
  • MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, CALDARA, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, HIGUAIN, Calhanoglu. All. Gattuso (confermato).
  • NAPOLI (4-3-3): MERET; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Hamsik, FABIAN RUIZ; Callejon, Mertens, Insigne. All. ANCELOTTI (nuovo).
  • PARMA (4-3-3): SEPE; Gazzola, Di Cesare, BRUNO ALVES, GOBBI; Dezi, RIGONI, STULAC; Di Gaudio, Ceravolo, Siligardi. All. D’Aversa (confermato).
  • ROMA (4-2-3-1): OLSEN; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Strootman, De Rossi; Under, PASTORE, KLUIVERT; Dzeko.
  • SAMPDORIA (4-3-1-2): AUDERO; Bereszynski, COLLEY, Andersen, Murru; JANKTO, Praet, Linetty; Ramirez; Quagliarella, DEFREL. All. Giampaolo (confermato)
  • SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Pol Lirola, Letschert, LEMOS, Peluso; Missiroli, Sensi, Duncan; Berardi, BOATENG, DI FRANCESCO. All. DE ZERBI (nuovo).
  • SPAL (3-5-2): MILINKOVIC-SAVIC; Cionek, DJOUROU, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Schiattarella, FARES; Antenucci, PETAGNA. All. Semplici (confermato).
  • TORINO (3-5-2): Sirigu; IZZO, BREMER, N’Koulou; De Silvestri, Baselli, MEITE’, Rincon, Ansaldi; Iago Falque, Belotti. All. Mazzarri (confermato).
  • UDINESE (4-2-3-1): MUSSO; Stryger-Larsen, Angella, Nuytinck, Samir; MANDRAGORA, Behrami; De Paul, Barak, PUSSETTO; Lasagna. All. VELAZQUEZ (nuovo).
Continua a leggere...
Pubblicità
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calciomercato h24

Mandragora passa all’Udinese con ‘recompra’

Pubblicato

il

fonte http://www.ilcrotonese.it

Dopo la buona stagione in prestito al Crotone, Rolando Mandragora lascerà ancora la Juventus. Secondo quanto appreso da calciomercato.com, c’è l’accordo tra la società bianconera e l’Udinese per la cessione del centrocampista classe 1997.

Dopo le 37 presenze in Calabria con due gol e un assist, il giovane calciatore diventerà un nuovo giocatore del club friulano. L’intesa è stata raggiunta per un trasferimento a titolo definitivo per la cifra di 20 milioni di euro, con la Juventus che però manterrà per sé il diritto di recompra a 24 milioni di euro. Battuta la concorrenza di Cagliari, Genoa, Atalanta e Monaco, che nelle ultime settimane avevano trattato con la Juventus per il cartellino del giocatore. Decisiva la disponibilità dell’Udinese a inserire la recompra nell’operazione coi bianconeri.

Il primo vantaggio della clausola recompra  è tecnico. Una squadra che ha un giocatore in rosa, solitamente un giovane promettente, spinge per farlo andare a giocare in un altro club e al club che ottiene le prestazioni del calciatore fa comodo un bel gruzzoletto derivante dalla sua cessione. Allo stesso tempo però, il club non vuole rompere del tutto il cordone ombelicale che lo lega al giocatore, pensando che di lì a un anno o due, le possa tornare comodo riprenderselo. Perciò una volta che il giocatore ha acquisito esperienza la squadra “madre” ne beneficerà di questa operazione pagando solo, come nel caso di Mandragora, 24 milioni di euro (perciò 4 di di differenza) all’Udinese che intanto avrà guadagnato certamente da tale operazione, assicurandosi le sue prestazioni sportive e guadagnando anche i 4 milioni di euro.

Continua a leggere...
Advertisement

Trending

Copyright © 2018 TuttoLoStadio.it