Roma

Mourinho ed il pizzino: cosa c’era scritto?

Mourinho, pizzino per Rui Patricio consegnato da un raccattapalle durante Roma-Fiorentina

Dalle immagini «rubate» dalle telecamere di Dazn l’ipotesi è che Mourinho abbia indicato i nomi di El Shaarawy («Sha») e Bove («Bov»), poi forse la parola «corner», calcio d’angolo e il disegno di una porta. Erano probabilmente delle indicazioni sui piazzamenti da assumere sui calci d’angolo a sfavore, riferiti a due subentranti come El Shaarawy e Bove. Oppure, più difficile, un suggerimento su chi servire una volta in possesso del pallone.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio