Calcio ItaliaInter

Inter, scelto l'esterno di centrocampo: costa 15 milioni

La nuova rosa dell’Inter sta prendendo più forma. Beppe Marotta e Piero Ausilio lavorano per la cessione di André Onana e sui possibili eredi. Romelu Lukaku, nel frattempo, spinge per tornare a Milano.

Inter, nodo portiere da sciogliere. Lukaku torna?

In casa nerazzurra si lavora sulla cessione di Onana al Manchester United. Questioni di giorni e il camerunese firmerà con il club inglese, all’Inter circa 60 milioni di euro. Si lavora su una doppia entrata: Anatolij Trubin dello Shakhtar Donetsk e Yann Sommer del Bayern Monaco. Per il primo gli ucraini chiedono 30 milioni di euro ma il classe 2001 ha un contratto che scade il prossimo 30 giugno. Per lo svizzero, invece, l’Inter dovrebbe pagare la clausola da 6 milioni di euro.

Capitolo Lukaku. Il belga ha rotto con il Chelsea e la cosa certa è che non vestirà la maglia dei Blues la prossima stagione. Lukaku vuole l’Inter ma serve un’offerta più sostanziosa e che possa avvicinarsi ai 40 milioni richiesti dai londinesi. Resta vivo l’interesse della Juventus, cosi come quello del PSG.

Inter, accelerata per Holm: la situazione

Secondo quanto riferito da Alfredo Pedullà l’Inter sta provando ad assicurarsi Emil Holm, classe 2000 dello Spezia. Un profilo caldo in questa sessione di mercato e che piace anche alla Juventus. I nerazzurri, nonostante le altre priorità, stanno cercando di definire il colpo.

L’Inter ha già l’ok del calciatore per il trasferimento. Lo Spezia, per la cessione a titolo definitivo, chiede tra i 12 e 15 milioni di euro. I nerazzurri stanno studiando anche altre formule come quella di un diritto-obbligo di riscatto e inserendo qualche contropartita tecnica per abbassare la parte cash. Il noto giornalista, inoltre, sottolinea come la trattativa non sia completata ma Holm piace e non poco.

LEGGI ANCHE Via Onana: ecco il portiere para-rigori

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio